Pavoni a spasso in paese: «Famelici e rumorosi»
Castiglione: i due pavoni a spasso

Non solo cicogne, a Castiglione arrivano anche i pavoni

Due esemplari hanno trovato casa tra le abitazioni del paese in maniera del tutto spontanea

Non solo cicogne: a Castiglione d’Adda adesso hanno trovato casa anche i pavoni. Nel paese della Bassa noto per il centro visite del Parco Adda Sud, dove è presente la stazione di ripopolamento della cicogna bianca, da qualche tempo e in maniera del tutto spontanea, si sono sistemati due variopinti esemplari.

Di certo, però, il quartiere non è il loro “habitat” migliore. E la convivenza si fa sempre più difficile. Così fra i cittadini qualcuno ha pensato di rivolgersi in Comune.

Da un paio di mesi, circa, sono arrivati due pavoni qui – racconta una residente di via Mazzini -: sono bellissimi, davvero, francamente non so di preciso da dove provengano, so che ogni giorno li trovo fuori da casa mia e che fanno un gran baccano; inoltre – osserva –, beccano tutto quanto trovano in giardino e negli orti».

«Ho contattato il Parco ittico di Zelo (che però ospita anche pavoni, ndr) - riferisce il sindaco di Castiglione d’Adda Costantino Pesatori - e verranno a prendere i pavoni dopo il 6 settembre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.