Le prime tre benemerenze vanno ai donatori di midollo osseo
Federica Lempi, 23 anni, riceverà la benemerenza civica dal Comune di Livraga: donando il midollo, ha salvato la vita a una bimba di 10 anni

Livraga assegna le prime tre benemerenze ai donatori di midollo osseo

Federica Lempi, Giancarlo Barato e Orsola Regorda i premiati

Una maniera concreta per riconoscere un gesto di grande solidarietà e altruismo. A Livraga le prime benemerenze della storia della sagra andranno a chi si è distinto per il dono del midollo osseo. Si tratta di Federica Lempi, Giancarlo Barato ed Orsola Regorda. La decisione è stata condivisa sia dalla maggioranza che dall’opposizione. La cerimonia di consegna delle targhe si terrà oggi, alle 17, nella sala consiliare. Attenzione particolare merita Federica Lempi, la 23enne di Livraga che proprio quest’anno, donando il midollo osseo, ha salvato la vita a una bambina. Il Comune ha poi deciso di riconoscere la generosità di chi si è messo in gioco negli scorsi anni, appunto Giancarlo Barato (donazione midollo anno 2002 e cellule staminali anno 2006) e Orsola Regorda (donazione midollo anno 2015).

L’Admo, Associazione nazionale donatori midollo osseo, resta comunque sempre alla ricerca di volontari per aumentare le possibilità di salvare sempre più vite: una persona su centomila, infatti, risulta compatibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.