Si affaccia e cade nel vuoto, bambino salvo per miracolo
Sul posto è arrivato un elicottero di soccorso

Si affaccia e cade nel vuoto, bimbo di San Zenone salvo per miracolo

Solo una distorsione per il piccolo di quattro anni precipitato da cinque metri d’altezza

Si affaccia alla finestra dell’appartamento al primo piano dove abita con la famiglia e cade nel vuoto da cinque metri d’altezza. Poteva essere una tragedia e invece il piccolo – un bambino di 4 anni di origine ecuadoriana – se l’è cavata con una distorsione del piede. Un vero e proprio miracolo, che si è verificato sotto gli occhi di un condomino, che nel pomeriggio di martedì ha assistito alla scena ed è stato il primo a soccorrere il bimbo.

Non erano scoccate ancora le 16, quando le grida del vicino hanno allertato i genitori del bambino. La mamma, che stava svolgendo le faccende domestica è corsa nel cortile condominiale. Pare che il piccolo si fosse svegliato da un sonnellino, e che trovatosi solo sia sgattaiolato fino al letto dei genitori, posto vicino a una finestra, e che affacciandosi sia precipitato. Il bimbo è sempre rimasto cosciente,e coccolato dalla madre le ha detto di stare bene, anche se dolorante a una gamba e al piede, che non riusciva a muovere. Gli altri condomini hanno offerto il loro aiuto, in attesa che giungesse l’ambulanza e l’elisoccorso che poi ha trasportato il bambino all’ospedale Niguarda con carabinieri e polizia locale sul posto.

Gli esami in ospedale, dove il bambino ha ricevuto anche la visita dai militari dell’Arma melegnanese, fortunatamente hanno confermato come lo spaventoso incidente abbia avuto conseguenze lievi. Nessuna frattura, come inizialmente si temeva, ma una semplice seppure dolorosa distorsione del piede che il bimbo ha poggiato a terra durante la caduta,. Un autentico miracolo, appunto, per la gioia del bambino, della famiglia e di tutti i condomini, che dopo minuti di grande apprensione hanno potuto tirare un sospiro di sollievo.

L’ospedale di Niguarda (foto d’archivio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.