Dossenina, lavori di messa in sicurezza
Lodi, gli spalti dello stadio Dossenina di viale Pavia

Dossenina, lavori di messa in sicurezza

Il Broletto mette sul piatto 165mila euro per lo storico campo in uso al Fanfulla

Il Broletto mette sul piatto 165mila euro per la messa in sicurezza della “Dossenina”, storico campo in uso al Fanfulla. Per la riqualificazione della struttura di viale Pavia è necessario intervenire sugli impianti di bagni e spogliatoi, oltre ad altri adeguamenti richiesti per la prevenzione incendi.

«Abbiamo stanziato 15mila euro con l’applicazione dell’avanzo di amministrazione, oltre a 150mila euro che saranno coperti con un mutuo – dichiara il vicesindaco e assessore allo sport, Lorenzo Maggi – l’obiettivo è fare in modo di poter avere un impianto davvero in regola dove non sia più necessario dover firmare l’autorizzazione in deroga per il suo utilizzo. In più la nostra volontà è quella di rimediare a quanto non era stato fatto in questi anni in tema di sicurezza delle strutture».

Per quanto riguarda la Dossenina il programma dei lavori è naturalmente legato all’inizio della stagione di Serie D, oltre alla Coppa Italia Tim del club bianconero, quindi inizieranno con la prossima pausa estiva.

«Contiamo di accendere il mutuo, affidare le progettazioni e bandire le gare per i lavori entro l’anno, per poi far eseguire le opere nel corso della prossima estate quando lo stadio non è utilizzato – annuncia Maggi -. Come la società del Fanfulla ha dimostrato serietà e lungimiranza mettendo in campo degli investimenti, così ritengo sia giusto che l’amministrazione comunale faccia la sua parte per la sistemazione dello stadio e la sua definitiva messa in sicurezza. Non è l’unico impianto che ci siamo impegnati a riqualificare in ambito sportivo, siamo infatti alle battute finali per l’adeguamento necessario per ottenere il certificato di prevenzione incendi del PalaCastellotti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.