Abitava a Zelo il tenore morto a Milano in un incidente
Bellanca, tenore della Scala

Il cantante lirico morto a Milano in un incidente era di Zelo

Giuseppe Bellanca si è scontrato con un camion mentre era in sella alla sua moto: lo schianto è stato fatale

È morto in un incidente stradale Giuseppe Bellanca, 48 anni, tenore del Coro della Scala. Di origini siciliane, si era trasferito a Zelo qualche anno fa, spostandosi da poco a Merlino. Il 48enne era in sella alla sua moto quando si è scontrato con un camion e l’impatto gli è stato fatale. Lascia la compagna e due figli che frequentavano le scuole medie a Zelo.
La moto del cantante, nella notte di venerdì, si è scontrata con un camion e lui non ha avuto scampo.
«Per noi tutti è una grave perdita – dichiara Massimiliano Vassura, capogruppo della maggioranza in consiglio comunale -. Era una persona che nonostante la notorietà ha sempre mantenuto una grande umiltà, sorridente e pronto a scherzare con tutti».
L’incidente è avvenuto in piazza Ovidio a Milano, alle 2 di notte di venerdì. Secondo le prime ricostruzioni della polizia locale pare che il camion, guidato da un 58enne italiano, stesse curvando quando si è scontrato con la moto del tenore.
L’artista era in sella alla sua Honda Hornet che stava procedendo su via Marco Bruto ed è rimasta schiacciata dall’autoarticolato, il quale sembra non abbia rispettato la precedenza. Nonostante i soccorritori abbiamo tentato di rianimare Bellanca sul posto, è morto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.