Il pianoforte arriva dal cielo, l’isolotto Achilli torna a vivere
Dante Vanelli

Il pianoforte di Vanelli vola sull’isolotto Achilli

Sabato lo spettacolare trasporto con l’elicottero per il concerto a inviti sul fiume

Annunciato con entusiasmo dal dj, l’arrivo trionfale dell’elicottero alla Canottieri, sabato, ha aperto un pomeriggio diverso dal solito. Il mezzo, proveniente dal Trentino, ha caricato un pianoforte nel campo da calcio, sotto lo sguardo curioso dei soci, e l’ha portato sull’isolotto Achilli, dove il gruppo ristretto di invitati ha potuto assistere a un concerto del maestro Dante Vanelli.

L’evento è stato organizzato grazie al contributo del Comune di Lodi e alla sponsorizzazione della Bcc Laudense, all’impegno dei volontari dell’associazione Num del Burg e alla disponibilità della Canottieri, che ha offerto un aperitivo al termine della giornata.

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola lunedì 1

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.