Cocci di bottiglie di birra messi come spuntoni sui giochi per i bambini
Sabato notte c’è stato anche lo schianto di un’auto sul marciapiede

Melegnano, vandalismi pericolosi sui giochi dei bambini

Cocci di bottiglie di birra messi come spuntoni. Sabato notte c’è stato anche lo schianto di un’auto sul marciapiede

Dopo aver rotto le bottiglie di birra, abbandonano i vetri sullo scivolo dei bambini. Nella notte tra sabato e domenica i vandali hanno preso nuovamente di mira il parco all’ombra del castello Mediceo simbolo di Melegnano.
Sempre nella notte tra sabato e domenica, dopo aver perso il controllo della macchina, una donna ha abbattuto cinque transenne parapedonali in piazza IV Novembre dal lato del marciapiede che porta in via Martiri della Libertà, lungo il quale al momento dell’incidente non stava per fortuna camminando nessuno.

Tornando ai vandalismi nel parco, domenica mattina le mamme e i papà si sono ritrovati i vetri sia sullo scivolo sia attorno agli altri giochi frequentati ogni giorno da decine di bambini: vista la pericolosità della situazione, i genitori hanno richiesto l’intervento della polizia locale di Melegnano, i cui agenti hanno subito transennato il parco giochi, che è diventato di fatto inagibile. In un secondo tempo, poi, sono stati l’assessore ai lavori pubblici Maria Luisa Ravarini e il consigliere comunale Stefano Bernazzani a ripulire l’area verde, che solo in tarda mattinata è tornata fruibile dai bambini.
In questi giorni le forze dell’ordine visioneranno le immagini delle telecamere presenti nel parco giochi per dare un volto alla banda di teppisti, che l’altra notte ha danneggiato anche un cestino dal lato del giardino all’italiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.