Terminata la moratoria sulla Sp 23 Da questa notte scattano le multe
I cartelli di divieto di transito notturno

Massalengo, al via le multe per i camion che attraversano la Motta Vigana

Il divieto di passaggio nel centro abitato va dalle 23 alle 5 della mattina

Poter dormire senza i tir che passano sotto la finestra: dalla scorsa notte sono scattate le sanzioni per i mezzi pesanti nel centro abitato di Motta Vigana, in comune di Massalengo. Il divieto per i camion oltre le 7,5 tonnellate - sulla provinciale 23 Lodi-Borghetto - sarà attivo dalle 23 alle 5 fino al 31 agosto. Il comitato è soddisfatto, ma ricorda: «L’obiettivo finale rimane la tangenziale, assolutamente necessaria per un massiccio flusso veicolare di camion all’anno».

L’accordo è stato trovato dopo due tavoli di confronto con la prefettura di Lodi, resi necessari a causa dei dissidi sorti tra l’amministrazione comunale di Massalengo e quelle dei comuni vicini, ovvero Borghetto Lodigiano, San Martino in Strada, Ossago Lodigiano, Brembio e Livraga.

La protesta di alcuni cittadini contro i mezzi pesanti

«Le sanzioni scatteranno da lunedì grazie alle nuove telecamere con lettura targhe - ha confermato Alice Scotti, vicesindaco di Massalengo -. Questa settimana di “tolleranza” è trascorsa in tranquillità: abbiamo fatto sì che i vigili urbani informassero i conducenti dei mezzi pesanti dell’avvenuta modifica e della posizione dei cartelli di divieto. Ci sono già stati dei buoni risultati: in questi giorni si è dormito bene e i cittadini sono contenti. Fino a oggi le rilevazioni fatte dagli agenti sono buone: il quantitativo di mezzi pesanti sul territorio è diminuito».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.