Sparatoria a Tavazzano, un ferito
Il luogo della sparatoria a Tavazzano

Sparatoria a Tavazzano, un ferito

Oggi pomeriggio sulla via Emilia, davanti a un locale, coinvolto un egiziano rimasto ferito in modo non grave

Tavazzano

Oggi, sabato 25 maggio alle ore 17.50, sparatoria, in via Garibaldi a Tavazzano. Secondo la prima ricostruzione dei fatti la sparatoria avrebbe coinvolto un egiziano di 31 anni residente in paese, operaio in una logistica. L’uomo sarebbe stato colpito sotto il ginocchio mentre si trovava in auto. Sul posto è intervenuta l’automedica del 118 e una pattuglia dei carabinieri. L’egiziano ferito è stato portato in pronto soccorso, all’ospedale Maggiore, a Lodi, in codice verde.

Come detto, l’uomo era a bordo della sua auto, una Bmw, quando è stato raggiunto da un uomo a piedi con in testa un casco che ha sparato alcuni colpi di pistola. Due hanno colpito la carrozzeria: uno l’ha oltrepassata finendo per ferire il 30enne.

Subito dopo lo sparatore ha fatto perdere le sue tracce a piedi. Il ferito è entrato in un bar per chiedere aiuto.

Secondo i primi accertamenti, l’egiziano rimasto ferito conosce il suo aggressore, con il quale avrebbe avuto un diverbio qualche giorno prima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.