Tre incidenti sul lavoro in poche ore: scatta il vertice
L’elicottero del 118 arrivato a Tavazzano per un incidente sul lavoro

Sicurezza sul lavoro: scatta il vertice in prefettura

Dopo i tre incidenti della scorsa settimana convocato un tavolo permanente per valutare il fenomeno

Vertice in prefettura sul tema della sicurezza sul lavoro. Dopo i tre incidenti della scorsa settimana, i più gravi a Tavazzano e Codogno, il prefetto Marcello Cardona ha convocato per il prossimo 24 maggio una riunione della Conferenza provinciale permanente in materia di sicurezza sul lavoro. Sarà l’occasione per fare il punto sull’andamento del fenomeno in provincia e per individuare quali settori sono maggiormente esposti, ma soprattutto quali azioni concrete è possibile mettere in campo per contrastare o perlomeno mettere un freno a questa escalation di incidenti.

Il prefetto Marcello Cardona

Attorno a un tavolo siederanno quindi i rappresentanti provinciali di Inps, Inail, Ispettorato del lavoro, Ats Milano e forze dell’ordine, oltre alle associazioni di categoria, ai sindacati e all’Anmil.

«Anche alla luce degli episodi di cronaca degli ultimi giorni, è convocata la riunione della Conferenza permanente in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro - si legge nella nota diramata lunedì dalla prefettura -. Il tavolo intende fare il punto sull’andamento dell’incidentalità in provincia al fine di individuare i settori maggiormente interessati dal fenomeno, le criticità rilevate e costruire, su queste basi, un percorso di collaborazione ed elaborazione di strategie comuni di contrasto e riduzione».

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola martedì 14

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.