Il furto si trasforma in una rapina: un uomo aggredito dai malviventi
Indagini affidate ai carabinieri, che hanno eseguito i rilievi nell’abitazione

Il furto si trasforma in una rapina: un uomo aggredito dai malviventi

Secugnago: il marito, sentiti i rumori, si è svegliato a controllare e ha scoperto la banda

Laura Gozzini

Paura ieri all’alba in un’abitazione a Secugnago, dove un furto in appartamento è finito in rapina. Il fatto è avvenuto intorno alle cinque del mattino quando ignoti si sono intrufolati in un appartamento di via Lodi mentre marito e moglie stavano dormendo, e nel rovistare hanno svegliato il proprietario che si è alzato a controllare ed ha sorpreso i ladri all’opera: vistisi scoperti, i malviventi hanno aggredito il padrone di casa buttandolo a terra, quindi hanno arraffato del denaro in contante rinvenuto nell’abitazione e le chiavi di un furgone parcheggiato sotto casa.

Lasciato in fretta l’appartamento, i malviventi sono poi fuggiti a bordo del mezzo facendo perdere le tracce. A dare l’allarme è stata la moglie dell’uomo aggredito, che l’ha trovato tramortito a terra e ha chiamato immediatamente i soccorsi.

La piazza centrale di Secugnago

Poco dopo sono accorse sul posto le forze dell’ordine, mentre nello stabile di via Lodi dove la coppia vive, si spargeva la voce dell’avvenuta rapina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.