A pieno regime Il “campus” universitario di Kengo Kuma
Così si presenta ora il campus di Veterinaria

A pieno regime il “campus” universitario di Kengo Kuma

Lodi, duemila gli iscritti che affollano le aule. Nella vasca il rito del dopo laurea

Matteo Brunello

Si è già trasformato in un rituale per neolaureati. Lo specchio d’acqua del giardino di veterinaria è utilizzato come “vasca” per chi festeggia la fine del suo percorso universitario. A otto mesi dall’inaugurazione dell’innovativo campus di Lodi - progetto del giapponese Kengo Kuma - il polo accademico oltre la tangenziale vanta le sue prime tradizioni.

Sono circa 2mila gli studenti che affollano quotidianamente le strutture. I cantieri sono ormai terminati e gli edifici della Statale di Milano sono utilizzati quasi a pieno regime.

Le ampie vetrate delle aule per lo studio e le lezioni si affacciano su spazi verdi e sulle campagne. La roggia Bertonica, che attraversa il sito trasversalmente, diviene così il cuore degli spazi e definisce in modo chiaro e inequivocabile lo stretto rapporto tra luogo e costruzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.