Tavazzano, allontanati 9 migranti. Foroni plaude agli «interventi immediati»
Tavazzano, la polizia presso l’hotel Napoleon

Tavazzano, allontanati 9 migranti. Foroni plaude agli «interventi immediati»

Mercoledì mattina la retata della polizia all’ex hotel Napoleon

(ore 21.30) «Noi esprimemmo già nei primi tempi una posizione critica su certe forme di gestione dell’immigrazione - ha commentato l’assessore regionale Pietro Foroni (Lega) -. Le nostre preoccupazioni hanno avuto purtroppo riscontro, e mi complimento con il prefetto di Lodi per l’ immediatezza dei provvedimenti assunti».

(ore 12.30) L’allontanamento dei migranti è legato ai fatti dello scorso 18 aprile, quando alcuni richiedenti asilo ospitati presso il centro di accoglienza «hanno aggredito e minacciato il responsabile della struttura, che si è visto costretto a richiedere l’intervento dei Carabinieri che hanno riportato immediatamente in sicurezza la situazione». Lo riferisce un comunicato stampa della Prefettura di Lodi.
«Al riguardo, il Prefetto di Lodi, Marcello Cardona, ha ritenuto di emettere immediatamente i provvedimenti per la revoca delle misure di accoglienza - previsti dalla normativa in caso di comportamenti gravemente violenti - che sono stati notificati questa mattina dalle Forze dell’Ordine» continua il testo inviato alla stampa.
«Con l’adozione dei provvedimenti e il conseguente allontanamento dei migranti dalla struttura sono state ristabilite le condizioni di legalità e sicurezza all’interno del centro di accoglienza» si conclude il comunicato della Prefettura.

L’hotel Napoleon

(ore 11) La questura di Lodi è intervenuta in mattinata presso l’ex hotel Napoleon di Tavazzano per allontanare dalla struttura nove degli stranieri richiedenti asilo che sono ospitati da una cooperativa. Secondo le prime informazioni il provvedimento farebbe seguito a disordini avvenuti settimana scorsa, quando c’era stata una colluttazione tra diversi ospiti. Presenti anche mezzi del reparto mobile di Milano e dei carabinieri. L’ex hotel situato nel centro di Tavazzano ospita da circa tre anni una cinquantina di immigrati che aspirano allo status di profugo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.