La Diocesi di Lodi e Codogno in lutto per la morte di don Giorgio Croce
Don Giorgio Croce

La Diocesi di Lodi e Codogno in lutto per la morte di don Giorgio Croce

Aveva 67 anni ed era originario di Orio Litta: dal 1992 era parroco di Santa Francesca Cabrini e della Triulza

È scomparso all’alba di oggi don Giorgio Croce, parroco di Santa Francesca Cabrini a Codogno e dell’Assunzione della Beata Vergine Maria della frazione di Triulza dal settembre del 1992.

Don Giorgio, nato a Orio Litta il 17 febbraio 1952, era stato ordinato il 25 giugno del 1977. Dopo un primo incarico in qualità di Aiuto vice rettore del collegio vescovile dal luglio del 1977 al settembre del 1978, don Croce aveva ricoperto gli incarichi di vice parroco a Santa Maria Addolorata a Lodi nei primissimi mesi da sacerdote, a Borghetto Lodigiano (dal settembre 1978) e a Casale presso la parrocchia dei Santi Bartolomeo e Martino (dal luglio del 1980). Dopo 12 anni trascorsi a Casale, nel settembre del 1992 don Croce era stato nominato parroco a Codogno nel quartiere del San Biagio.

I funerali si svolgeranno a Codogno, giovedì 11 aprile alle ore 15, nella chiesa parrocchiale di Santa Francesca Cabrini. La salma di don Giorgio, esposta nella sua chiesa parrocchiale, riposerà al cimitero di Orio Litta.

Do Giorgio era impegnato anche nel mondo della scuola: attualmente insegnava religione alle medie Griffini di Casale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.