Market dello spaccio nei campi di Valera, due arresti nel blitz della polizia

Market dello spaccio nei campi di Valera, due arresti nel blitz della polizia

I pusher agivano alla luce del sole in località Carrobbio

Due mesi si indagini e appostamenti. Poi il blitz. La squadra mobile della questura di Lodi ha smantellato nei giorni scorsi una banda di spacciatori che operava nei campi di Valera Fratta, in località Carrobbio, e ha arrestato due pusher marocchini.

Ai clienti vendevano cocaina, eroina e hascisc. Anche se non hanno rivelato ai poliziotti dove si trovava lo stupefacenti: nascondevano una vanga in un cespuglio e probabilmente avevano sotterrato la droga per non farla trovare. Le indagini svolte a loro carico sono comunque bastate a far scattare il fermo di indiziato di delitto, poi convalidato dal gip. Entrambi ora si trovano in carcere.

Da quanto emerso, gli stessi clienti portavano sul lugo dello spaccio i due nordafricani e poi venivano a riprenderli. L’attività avveniva in pieno giorno, di mattina o di pomeriggio. Il blitz è scattato giovedì scorso a mezzogiorno.

Uno degli spacciatori nel campo di Valera e l’auto di un cliente in transito

L’intervento con le unità cinofile

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.