Il camposanto va in cantiere: entro aprile nuovi pavimenti
Sono già partiti i lavori per rifare la pavimentazione del cimitero

Il cimitero di San Martino va in cantiere: entro aprile nuovi pavimenti

Operazione maquillage per il camposanto su 600 metri quadri

Al via i lavori su 600 metri quadrati di pavimentazione al cimitero comunale. Sono iniziati lunedì e si protrarranno almeno fino a metà aprile gli interventi straordinari sulla struttura di via Matteotti a San Martino in Strada. Una porzione di pavimento dell’ala nuova in prossimità delle scale necessitava infatti di un intervento corposo e massiccio.

Ad eseguire le opere è la ditta Baronio Eredi di Casalpusterlengo, peraltro unica offerente nella procedura di gara a cui erano state invitate tre aziende.

La Baronio si è aggiudicata i lavori con uno sconto dell’8 per cento, pari a oltre 5mila euro sui 66mila a base d’asta. Le piastrelle in marmo presenti verranno demolite così come il massetto sottostante e il terrapieno.

«Una volta terminati gli scavi - spiega il sindaco Luca Marini -, verrà posato un nuovo strato di calcestruzzo e poi una doppia membrana elastomerica che garantirà una impermeabilizzazione totale, oltre a una nuova pavimentazione in autobloccanti nobilitati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.