Vanno a Paullo e a San Zenone gli “Oscar” dell’ambiente
Le premiazioni

Paullo e San Zenone premiati con gli “Oscar” di Legambiente

Anche Cerro e Dresano si sono fatti valere nella classifica generale

Gli Oscar ecologici consegnati lunedì da Legambiente sono andati a San Zenone, Paullo e Settala, premiati come i tre comuni del Sudmilano più virtuosi nelle politiche ambientali per la gestione dei rifiuti. Anche Cerro e Dresano si sono fatti valere nella classifica generale.
La provincia più virtuosa è quella di Mantova, mentre la Città Metropolitana naviga su quella che è la media nazionale della raccolta differenziata: il Sudmilano va meglio, trainato dalle performance di alcuni comuni.

Paullo è il Comune quello dove gli abitanti producono meno scarti, sia per quanto riguarda la totalità dei conferimenti (366 chili annui per abitante) sia per la quota indifferenziata (89,8 chili pro capite).

Se invece l’attenzione viene posta sulla percentuale di differenziazione dei rifuti, ecco che è l’amministrazione di Settala a spuntarla raggiungendo il 79,90 per cento, precedendo per questione di decimali Cerro e Dresano.

Ma Legambiente fa anche le pulci al costo del servizio, dove è San Zenone a primeggiare con una quota di 83,30, più bassa rispetto a Settala e Mediglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.