Locandine contro i furti al mercato
Sant'Angelo Lodigiano, il mercato (foto d’archivio)

Sant’Angelo, il Comune mette in guardia gli anziani contro i furti al mercato

Domenica presenza rafforzata dei carabinieri tra i banchi

Si alza l’attenzione sulla sicurezza al mercato di Sant’Angelo. Domenica una pensionata si è rivolta ai carabinieri pensando di essere stata derubata del portafogli: la donna l’aveva solo dimenticato sul banco di un ambulanze che l’aveva messo al sicuro e l’ha consegnato ai carabinieri (peraltro presenti in centro a causa di un gazebo politico). L’assessore alla sicurezza Domenico Beccaria, informato dell’episodio, plaude all’Arma ma coglie anche l’occasione per rinnovare l’invito a non andare a spasso, soprattutto nei luoghi affollati, con borsette aperte e portafogli in vista.

L’assessore Beccaria

«Abbiamo anche fatto locandine per sensibilizzare, soprattutto gli anziani, su questo tema - spiega l’assessore, sottolineando che si tratta di una battaglia fortemente voluta anche dal sindaco Maurizio Villa -. E stiamo affrontando da tempo anche il triste argomento delle truffe in casa: in caso di dubbi su chi suona il campanello, bisogna avvertire sempre il “112”».

Il sindaco Villa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.