Sudmilano, carabinieri in tour La sicurezza parte dai mercati
I carabinieri parlano con i cittadini domenica a Melegnano

Sudmilano, carabinieri in tour: la sicurezza parte dai mercati

La stazione mobile domani a Tribiano e Paullo, poi in tutti i 17 Comuni

I carabinieri “gireranno” i 17 comuni del Sudmilano a bordo della stazione mobile. Cominceranno dai mercati rionali per poi prevedere un vero e proprio calendario sul territorio. Domenica scorsa il primo appuntamento a Melegnano, mentre domani l’ufficio su quattro ruote dell’Arma sarà a Paullo e Tribiano, i due Comuni che si stanno contendendo la caserma. L’obiettivo dichiarato è quello di essere il più vicino possibile alla gente per rendere più serene le giornate dei cittadini: essere accanto soprattutto agli anziani per informare, soccorrere, prevenire e reprimere i reati contro il patrimonio.

Una semplice informazione, l’ascolto delle istanze della gente, il consiglio offerto per risolvere piccoli e grandi problemi, l’occasione per le vittime di reati di trovare un primo approccio per poi denunciare. È una scelta mirata, quella della compagnia carabinieri di San Donato ai comandi del maggiore Antonio Ruotolo, di collocare la stazione mobile, almeno inizialmente nei luoghi più affollati e simbolici, come i mercati.

La possibilità di segnalare reati e sporgere immediatamente denuncia è sicuramente un valore aggiunto rispetto all’efficace servizio di pronto intervento garantito nell’arco delle 24 ore dal Nucleo Operativo e Radiomobile. A bordo della stazione mobile ci saranno a rotazione i comandanti di tutte le stazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.