Studenti a piedi da Zelo a Paullo per trovare posto sui bus
Un autobus di Autoguidovie

Gli studenti fanno la strada a piedi per trovare posto sugli autobus di Linea

Il problema interessa i ragazzi di Paullo, Mediglia e Zelo. Comitato pendolari in prima linea

Per trovare un posto a sedere sugli autobus, devono andare a piedi da Zelo a Paullo : gli studenti sono costretti a migrare da una pensilina all’altra per salire tra i primi sulle corriere dirette principalmente a Crema ma anche a Lodi e non trovarle già piene. «Se prendi il pullman a Zelo o in centro a Paullo sono due le opzioni: se ti va bene sali e stai in piedi, se ti va male stai giù perché non c’è più spazio», racconta uno studente che frequenta l’istituto Pacioli a Crema. Molti studenti si trovano così a dover compiere pericolose “passeggiate” per raggiungere la tangenzialina, dove è situata la rotonda di Tribiano, sulla strada per cascina Gavazzo. In generale accede che mentre le ultime fermate sono spesso vuote, le prime sono affollatissime e salire sul bus diventa un’impresa.

Sul tema interviene per altro anche il vice sindaco di Mediglia Gianni Fabiano: «Il problema - avverte - è sentito anche dai residenti di Vigliano. Le condizioni di viaggio sono davvero pessime».

La questione è stato portata all’attenzione del Comitato pendolari di Paullo che si impegnerà a raccogliere testimonianze sui pullman, come già era stato fatto salendo sui pullman domenicali per la conta degli utenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.