Furti al mercato, un nuovo allarme: nel mirino i portafogli delle signore
Un particolare del mercato di Lodi

Furti al mercato di Lodi, un nuovo allarme: nel mirino i portafogli delle signore

I ladri seguono le potenziali vittime, che prelevano nei bancomat del centro

Una nuova ondata di borseggi fra i banchi del mercato di Lodi. Gli ultimi episodi si sono verificati domenica e martedì mattina: i portafogli vengono sottratti dalle borse delle signore e spesso vengono ritrovati, svuotati, in un angolo della piazza o gettati a terra sotto i banchi stessi. In passato era emerso come vere e proprie bande, nei giorni di mercato, arrivassero in città proprio per derubare le signore più anziane distratte dagli articoli in vendita.

«Non ci risulta una recrudescenza di questo fenomeno», sottolinea il comandante della polizia locale Fabio Sebastiano Germanà Ballarino. In ogni caso uno o più agenti sono sempre presenti nei giorni di mercato in centro, martedì e giovedì in piazza Vittoria e nel fine settimana in piazza Mercato, e sono dei punti di riferimento per le persone che vedono individui sospetti o si accorgono di aver subito un furto.

Il comandante Ballarino

Ieri mattina, quindi, c’è stato l’ultimo episodio. Un portafoglio è stato trovato a terra sotto uno dei banchi ed è stato consegnato agli agenti di polizia locale, che nella stessa mattina, grazie ai documenti all’interno, hanno rintracciato la vittima e glielo hanno restituito.

Leggi l’approfondimento sull’edizione del «Cittadino» in edicola mercoledì 23 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.