Lite al cimitero per l’elemosina, a San Bernardo arriva la polizia
Sul luogo della discussione sono intervenuti gli agenti della questura

Litigano per l’elemosina al cimitero di San Bernardo: arriva la polizia

Uno dei due stranieri ha chiamato il 112 per denunciare il rivale: entrambi hanno rimediato multa e daspo urbano

Hanno litigato fuori dal cimitero per stabilire chi dovesse fermarsi a chiedere l’elemosina. Uno dei due stranieri ha chiamato però il 112, per segnalare il problema. Quando gli agenti sono arrivati a San Bernardo hanno trovato i due uomini nel mezzo di un diverbio, nonostante la loro presenza i due interessati stavano comunque chiedendo soldi ai visitatori. Dal momento che il regolamento comunale impedisce la questua, i due nigeriani - uno classe 1979 e l’altro classe 1980, entrambi senza fissa dimora - sono stati multati e sottoposti a “daspo urbano”, con un ordine di allontanamento. In questi casi, la sanzione va da un minimo di 50 euro a un massimo di 300.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.