Via le barriere architettoniche alle Vigne e nelle scuole
Il teatro alle Vigne di Lodi

Via le barriere architettoniche a teatro e nelle scuole

Ma in nodo più critico in città, segnalato dagli utenti, resta la stazione

Dopo la scuola Don Milani l’intervento più urgente riguarda il Teatro alle Vigne: è necessario installare un elevatore per garantire l’accesso al palco.

L’assessore comunale Claudia Rizzi

L’assessore a patrimonio e lavori pubblici del Comune di Lodi, Claudia Rizzi, fa il punto della situazione per l’eliminazione delle barriere architettoniche, sottolineando l’impegno sul fronte degli immobili pubblici, delle case popolari e degli edifici scolastici: «Allo stato attuale sono in fase di affidamento i lavori per la posa dell’elevatore del Teatro alle Vigne che darà accesso al palco, così pure si stanno ultimando gli iter per la posa di nuovi ascensori nell’immobile di via della Costa e nella scuola Don Milani, unitamente alla riqualificazione complessiva dei locali del piano terra riservati alle attività di didattica aumentata».

La scuola don Milani

Anche le vie cittadine, precisa Rizzi, sono state interessate da interventi finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche, «grazie alla realizzazione, ove mancanti, e alla risistemazione, ove esistenti, degli attraversamenti pedonali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.