L’anziano rapinato a Casale, individuati i responsabili
I carabinieri di Casale

L’anziano rapinato a Casale, individuati i responsabili

Lo scorso ottobre l’82enne venne gettato a terra e derubato dell’orologio

Presi i rapinatori dell’82enne di Casalpusterlengo che lo scorso ottobre venne derubato dell’orologio e buttato a terra in viale Cappuccini, appena dopo aver parcheggiato l’auto in un cortile. A seguito delle indagini i carabinieri della stazione di Casale sono riusciti a identificare gli autori della rapina: si tratta di tre romeni, due donne e un uomo, tutti intorno ai trent’anni e senza fissa dimora.

Partendo dalla visione dei filmati di videosorveglianza esterna della zona, i militari sono risaliti inizialmente all’autovettura utilizzata dai rapinatori, che sono stati quindi individuati attraverso articolati accertamenti successivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.