Sosta selvaggia in centro, giro di vite della polizia locale: 200 sanzioni in tre giorni

Sosta selvaggia in centro, giro di vite della polizia locale: 200 sanzioni in tre giorni

I controlli sono scattati venerdì, soprattutto in orario serale

Lodi

Duecento sanzioni per sosta vietata in tre giorni. È partito venerdì scorso il giro di vite impresso dalla polizia locale alla sosta selvaggia in città, soprattutto in centro nei pressi di bar e locali frequentati fino a tarda ora. Questo in seguito anche alle tante segnalazioni giunte al comando nell’ultimo periodo su questa “pratica” che sembra molto diffusa in città.

I controlli sono avvenuti da venerdì, soprattutto in orario serale e notturno. Nella sola sera di venerdì, viene riferito dal comando di polizia locale, sono state comminate 87 sanzioni in diverse zone del centro città e nelle vie limitrofe (corso Archinti, via Cavour, piazza Mercato, viale IV Novembre, corso Adda). Complessivamente, durante l’intero fine settimana (da venerdì 23 a domenica 25), considerando anche l’attività di pattugliamento in orario giornaliero, le sanzioni sono state complessivamente 200.

«I controlli serali proseguiranno almeno fino a Natale - spiega il comandante Fabio Sebastiano Germanà Ballarino -. La misura è stata introdotta in seguito alle numerose segnalazioni pervenute da cittadini che hanno lamentato la presenta di veicoli parcheggiati sui marciapiedi o in zone di sosta vietata dove il passaggio rischia di essere ostruito».

L’iniziativa si accompagna al giro di vite che il comando ha già introdotto per i comportamenti scorretti alla guida, come uso del cellulare al volante: dall’inizio dell’anno i provvedimenti per le infrazioni sono infatti saliti a 5359 rispetto ai 2612 dello stesso periodo dello scorso anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.