«Il campo incolto di via Calipari trasformato in un’area cani»
L’area verde tra via Calipari e via Lodivecchio

Lodi, le Fanfani attendono un parcheggio ma in via Calipari passeggiano i cani

I residenti del quartiere aspettano da anni un’area di sosta, ma l’area verde destinata ad ospitarlo resta incolta e abbandonata

Il Comune di Lodi ha intenzione di riavviare la pratica per la riqualificazione dell’area verde di via Lodivecchio, angolo via Calipari. “L’attenzione - spiega una nota dell’amministrazione - è volta a valorizzare la vocazione stabilita dal Pgt per quest’area che ha destinazione a servizi, nello specifico parcheggio e verde pubblico». Dal Broletto emerge l’intenzione di avviare un concorso di idee, per produrre un masterplan finalizzato a una riqualificazione della zona che comprenda anche la vicina area ex Atm.

Sul campo incolto delle Fanfani a Lodi oggi corrono allegramente i cani. Nell’area in passato sembrava più volte dovesse essere realizzato un parcheggio per una sessantina di posti auto, ma non se ne è fatto nulla. Nel frattempo la zona è cresciuta dal punto di vista residenziale e commerciale e i residenti, vecchi e nuovi, reclamano il mantenimento dell’antica promessa.

Sul tema interviene anche Francesco Milanesi, consigliere d’opposizione di Lodi civica che propone per l’area di via Calipari e per l’ex Atm la realizzazione di un parcheggio che nei giorni festivi possa diventare luogo di aggregazione per la zona e chiede che l’amministrazione comunale metta a bilancio le risorse necessarie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.