Nel tesoretto da due milioni ci sono i lavori per il Pratone
Sul Pratone erano spuntate le reti per il cantiere ma alla fine i lavori non sono mai partiti: ora è la volta buona

San Donato: nel tesoretto da due milioni ci sono i lavori per il Pratone

Dopo la telenovela dell’hotel, sarà il Comune a coprire il progetto di trasformazione con 300mila euro

Sono in dirittura di arrivo le risorse economiche con cui potrà decollare il progetto da 300 mila euro per il Pratone. «Con la variazione di bilancio che sarà discussa martedì in consiglio comunale – annuncia l’assessore ai lavori pubblici Andrea Battocchio -, si sbloccherà una somma di quasi 2 milioni di euro che verrà investita in una serie di opere, tra cui alcune manutenzioni a cui si aggiungerà l’acquisto di nuovi arredi pubblici e al tempo stesso potrà partire anche l’iter per dare seguito agli interventi sul Pratone».

Il cantiere è in programma per la primavera prossima, ma intanto, una volta che ci saranno le risorse necessarie nelle casse dell’ente, potrà essere pubblicato il bando per individuare l’impresa che realizzerà le opere.

L’assessore Battocchio

In particolare il disegno prevede una serie di attrezzature leggere che renderanno l’area del centro città maggiormente fruibile. Tra queste, verrà creato una sorta di molo – da qui il nome del progetto “Lago verde” -, che attraverserà una parte dell’area, nonché uno spazio per il gioco libero, a cui si aggiungerà una zona in verde armato per ospitare gli eventi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.