Odori molesti, scatta l’allerta a Lodi Vecchio e Cavenago
Cavenago: verifiche alla discarica

Odori molesti, scatta l’allerta a Lodi Vecchio e Cavenago

Due comuni lodigiani costretti a convivere con puzze pesanti

Allarme puzze a Lodi Vecchio. Da alcuni giorni, soprattutto la mattina presto, molti residenti sentono uno strano odore nell’aria, soprattutto nella zona del cimitero ma anche nel centro abitato. E sempre sul fronte odori, i tecnici dell’Arpa sono intervenuti invece nei giorni scorsi a Cavenago, nei pressi della discarica Ecoadda di Soltarico, su segnalazione sembra dei residenti della zona e dei passanti, per un odore simile al gas che si avvertiva nell’aria e che ha creato qualche preoccupazione.

Ad insospettire i residenti è stato in particolare il fatto che questi odori molesti si sentano soprattutto la mattina presto, al massimo fino alle 8, mentre spariscono nel resto della giornata. Il fenomeno dura ormai da alcune settimane.

I tecnici dell’Arpa sono intervenuti invece nei giorni scorsi a Cavenago, nei pressi della discarica Ecoadda di Soltarico, su segnalazione sembra dei residenti della zona e dei passanti, per un odore simile al gas che si avvertiva nell’aria e che ha creato qualche preoccupazione.

«Ci è stato segnalato un odore di gas, ma il personale intervenuto non ha rilevato anomalie nell’aria - viene riferito dall’Arpa di Lodi e Pavia -. Ma da Lodi Vecchio non abbiamo ricevuto nessuna segnalazione in questi giorni e di queste puzze non ne sappiamo nulla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.