Montanaso corre e si riempie di colori per il compleanno in cielo di Teresa
La partenza della corsa piena di coloriSeresini

Montanaso corre e si riempie di colori per il compleanno in cielo di Teresa

Il paese si mobilita per non dimenticare la mamma uccisa da una malattia

Rossella Mungiello

Il primo pallone a volare è quello di Camilla. A forma di smile, le braccia aperte, la scritta Tere, il regalo della piccola di sei anni per la sua mamma che sta in cielo. Poi tutti gli altri: 44 palloncini in tutto, come gli anni che avrebbe dovuto compiere sabato. Scappati veloci verso il cielo, nonostante la pioggia fine, seguiti dagli occhi di 440 persone unite dal ricordo di Teresa Oliva, scomparsa 4 mesi fa per un tumore. Per lei, sabato pomeriggio, Montanaso Lombardo è diventato un’esplosione di colori, di gioia, di sorrisi. Una festa di compleanno in piena regola, speciale, perché pensata per collegare cielo e terra e unire chi ha amato Teresa e ne ha apprezzato i sorrisi, la voglia di vivere, la forza che l’ha sostenuta in quattro anni di malattia.

Le maglie ufficiali sono state distribuite ai partecipanti con un’offerta tutta da devolvere al Day hospital oncologico dell’Ospedale Maggiore di Lodi. Tra i promotori della cinque chilometri non competitiva “Color run, tra cielo e terra - Buon Compleanno Tere” l’amica del cuore di Teresa ma anche il gruppo podistico San Bernardo di Lodi e diversi sponsor. E tante donazioni sono arrivate anche nella giornata successiva.

Il sindaco Vittorio Gargioni

La corsa, accompagnata dalla pioggia di polvere colorata lanciata dagli amici sui partecipanti, ha toccato tutti i luoghi importanti per Teresa, dall’oratorio all’abitazione: il saluto speciale al cimitero, quando è esploso il boato di saluto - «buon compleanno Tere» - e un lungo applauso. Le donazioni andranno a sostenere l’acquisto di materiale specifico per il day hospital oncologico di Lodi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.