Rissa al luna park, in tre denunciati dai carabinieri

Rissa al luna park, in tre denunciati dai carabinieri

Nei guai un 14enne e due 19enni per l’episodio di violenza a Tavazzano

Tavazzano

Tre denunciati per la rissa scoppiata al luna park di Tavazzano il 30 agosto scorso. I carabinieri della stazione locale hanno individuato infatti quali responsabili di quell’episodio un 14enne e un 19enne di Tavazzano e un altro 19enne di Marudo. Le accuse sono a vario titolo di rissa e violenza ad incaricato di pubblico servizio. Nella baraonda restarono infatti ferite anche due volontarie della protezione civile di Tavazzano.

L’episodio è avvenuto al primo giorno della sagra di San Giovanni, in piazza Anna Frank dove erano state allestite le giostre. Intorno alle undici di sera un gruppo di ragazzi aveva aggredito un passante, di 19 anni residente a Sant’Angelo, colpevole forse di uno sguardo di troppo.

All’arrivo dei carabinieri i ragazzi si erano già allontanati. I sanitari del “118” hanno medicato il ragazzo e anche le due giovani volontarie della protezione civile, entrambe ventenni, letteralmente travolte dal gruppo di ragazzi.

Le attività per chiarire l’accaduto si sono concluse nei giorni scorsi. Inizialmente sembrava che il pestaggio fosse opera di almeno 15 persone, ma poi si è capito che gli “autori materiali” erano stati tre, che avevano preso a calci e pugni il povero malcapitato di Sant’Angelo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.