Lodi si prepara a “laurearsi”

Lodi si prepara a “laurearsi”

A ottobre iniziano i corsi della nuova facoltà di veterinaria in città: attesi oltre 2mila studenti

L’attesa sta per terminare. Da ottobre il polo universitario accoglierà gli studenti della facoltà di veterinaria. E a Lodi sbarcheranno circa 2400 tra studenti, ricercatori e personale amministrativo, un momento storico per la città del Barbarossa. I lavori per completare il campus sono quasi terminati, e dall’Università Statale di Milano confermano che tra una ventina di giorni gli edifici costruiti oltre la tangenziale di Lodi diventeranno la sede unica della facoltà di veterinaria.

L’archistar Kengo Kuma alla posa della prima pietra

Gli ultimi test di ingresso sono in programma fino al 20 settembre, poi il “campus” pensato dall’archistar giapponese Kengo Kuma (circa 22mila metri quadrati, di cui 12mila per studi, laboratori di ricerca e locali di supporto e 10mila per aule, biblioteca e servizi generali) inizierà a prendere vita. Anche perché gli orari dei corsi sono già stato fissati, e attendono gli studenti nelle rispettive aule. Per l’inaugurazione ufficiale dell’anno accademico mancano ancora gli arredi e alcune rifiniture. Completate le selezioni di ammissione per le matricole si partirà dunque con le varie discipline previste nei piani di studio.

Il primo degli edifici è pressoché finito. Si tratta di circa 10mila metri quadrati, comprensivi di biblioteca, spazi per il ristoro e aule didattiche da 300 posti. Per quanto riguarda invece il secondo lotto - che comprende i laboratori della ricerca e le altre strutture del dipartimento le opere dovrebbero chiudersi entro poche settimane. Quanto ai collegamenti tra cascina Codazza e la città, per realizzare la pista ciclabile tra il nuovo polo universitario e la stazione di Lodi domani è stato fissato il termine per presentare in Comune le manifestazioni di interesse all’appalto: l’inizio degli interventi è in programma per i primi di ottobre. Il prossimo mese saranno anche potenziate le corse degli autobus per raggiungere il nuovo polo universitario, che passeranno da 8 a 31 al giorno.

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola martedì 11 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.