Un’altra lodigiana in Parlamento: la Barzotti entra alla Camera
Valentina Barzotti, avvocato 32enne, entra alla Camera con i Cinque Stelle

Un nuovo parlamentare dal Lodigiano: alla Camera entra Valentina Barzotti

La 32enne militante dei 5 Stelle prende il posto della scomparsa Iolanda Nanni

La lodigiana Valentina Barzotti entra alla Camera. A Roma arriva così un nuovo esponente del nostro territorio, che va ad aggiungersi a un gruppo già ben rappresentato: il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi, il sottosegretario della Lega nord Guido Guidesi, il presidente del Copasir (in quota Pd) Lorenzo Guerini, il senatore della Lega nord Luigi Augussori, il deputato di Forza Italia Claudio Pedrazzini, il pentastellato Massimo Casiraghi, impegnato nella segreteria particolare del ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli (originario di Soresina, in provincia di Cremona).
Barzotti, 32anni, è avvocato nel foro di Milano. Specializzata in diritto del lavoro, l’attivista del Movimento 5 Stelle prenderà il posto alla Camera di Iolanda Nanni, scomparsa in questi giorni dopo una dura lotta contro il cancro.

Massimo Casiraghi, che ieri ha partecipato al funerale insieme a tantissimi esponenti del Movimento, commenta così l’addio alla Nanni: «Abbiamo salutato una stella che è volata in cielo. Sì è spenta purtroppo una stella speciale, di quelle a cui gli umani si affidano per farsi guidare nelle notti buie.

Iolanda Nanni a Lodi Vecchio nel 2016

A Lodi, con l’attivista Marcello Mosesso, aveva organizzato una serata sul tema dei fanghi, durante la quale, sottolinea Casiraghi, la Nanni dimostrò di essere «una cittadina libera, onesta, determinata, preparata, che non aveva paura di dire la verità. Cara amica mia, abbiamo perso una battaglia, ma so che sarai sempre in prima fila insieme a noi a combattere la nostra guerra. Passeranno anche le lacrime, prima o poi, ma tu resterai sempre nel nostro cuore. Non ci fermeremo mai Iolanda. Mai. E so che tu sarai al nostro fianco. Come sempre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.