Giù le mani dagli alberi: anche gli Amici Animali in campo per l’Isola Carolina
Lo stand dell’associazione Amici Animali

Giù le mani dagli alberi: anche gli Amici Animali in campo per l’Isola Carolina

Dopo l’appello di Bianca Balti la manifestazione dell’associazione ha lanciato un’altra raccolta firme

Le parole di Bianca Balti per dire “no” all’abbattimento degli alberi nel parco dell’Isola Carolina hanno già fatto il giro dei “social”, facendo felici i tanti lodigiani contenti di aver trovato un testimoniale d’eccezione per la loro battaglia. Ma nel fine settimana c’è anche chi è sceso letteralmente in piazza per il medesimo scopo: l’Amici Animali Lodi e il gruppo Facebook “Isola Carolina Lodi”, la cui raccolta firme in poche ore ha portato ben 120 persone a schierarsi al loro fianco.

«Siamo molto soddisfatti, direi stupiti, per quanto sia sentita questa causa da parte dei lodigiani, tanto da non essere soltanto un parco, un polmone verde nella città, ma un simbolo nei loro cuori – prosegue il presidente Bocchioli –. Ci sono oltre trenta gatti liberi nelle colonie riconosciute dell’Isola, tutto questo non può essere ignorato». Gli organizzatori hanno confermato la volontà di replicare l’evento da settembre fino a dicembre, prima della decisione finale in merito alla spinosa questione.

La raccolta firme

Le firme raccolte verranno presentate alla Fondazione Cariplo, al Comune ed alla prefettura. Un’iniziativa simile era stata inoltre già avviata sul web, dove virtualmente sul sito “Www.Change.org”, famosa piattaforma per petizioni online, negli scorsi giorni oltre 3500 persone avevano aderito alla richiesta lanciata da Antonella Rossi, a capo del gruppo Facebook dedicato al parco, per fermare il taglio previsto dal progetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.