Pomeriggio di maltempo: grandine sul Lodigiano e sul Sudmilano
Il parcheggio delle Cupole a San Giuliano imbiancato dalla grandine

Pomeriggio di maltempo: grandine sul Lodigiano e sul Sudmilano

Pesanti disagi in collina a San Colombano

Prima la grandine, poi l’acqua violentissima, gli scoli alla Madonna del Latte non tirano più, mezza San Colombano finisce sott’acqua per più di 30 minuti. La pioggia ha cominciato a cadere intensa in collina a partire dalle 16,30, mista a grandine.

Grandine in autostrada

Nella Valcornaleda, gli scarichi al termine della vallata, prima delle abitazioni, non hanno retto più, forse anche a causa dell’intasamento di rami secchi e fango. Così con lo scroscio violento delle 17,30 l’acqua ha cominciato a tracimare dal fosso e riversarsi nelle vie residenziali ai piedi della collina, invadendo poi via Corridoni, scendendo da via Tobruk e raggiungendo via Steffenini. In strada almeno 40 centimetri d’acqua fangosa.

L’arcobaleno dopo il nubifragio

Il lavoro di volontari a pulire gli scoli in Valcornaleda e la fine del temporale hanno riportato la situazione alla calma nel giro di mezzora circa.

Il nubifragio in collina

La grandine ha colpito in maniera pesante anche a Lodi, in particolare nella zona di San Grato, e lungo la 235 e in buona parte del Sudmilano, tra Mediglia, San Giuliano e Melegnano.

Pioggia e grandine alla Muzza di CorneglianoFoto di Gianfranco Curti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.