Melegnano, “risorge” un pezzo del Consorzio

Melegnano, “risorge” un pezzo del Consorzio

A Melegnano risorge un pezzo del Consorzio agrario, taglio del nastro per il maxi-polo del movimento terra. L’iniziativa parte dagli imprenditori Paolo Orecchia e Giuseppe Procaccini: «Vogliamo farne un punto di riferimento per l’intero territorio», affermano con decisione.Nel fine settimana infatti, in parte degli spazi occupati per oltre un secolo dal Consorzio agrario a metà di viale della Repubblica, è stata inaugurata la nuova attività legata al movimento terra, che vedrà nel ruolo di protagonisti il gruppo torinese Iveco Orecchia e la GP Service della famiglia Procaccini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.