Lodi, il Broletto mette in vendita le partecipate

Lodi, il Broletto mette in vendita le partecipate

Maxi sforbiciata sulle società del Broletto. La giunta Casanova si prepara a un piano di tagli e alienazioni per le partecipate.L’elenco comprende la piscina Faustina, con la messa in vendita delle quote pubbliche di Sporting Lodi, l’azienda che gestisce l’impianto. Nel pacchetto anche la cessione del capitale di Lgh, il colosso che si occupa di teleriscaldamento e gas, e la liquidazione di Sogir, l’operatore che avrebbe dovuto occuparsi di raccolta rifiuti. Sono questi i punti chiave del riassetto delle ex municipalizzate voluto dal sindaco Sara Casanova, che ieri ha preferito non rilasciare dichiarazioni. Il progetto sarà presentato venerdì in commissione e discusso il 12 ottobre in consiglio comunale. L’iniziativa - senza dubbio uno degli atti più significativi del centrodestra dopo le elezioni – ridisegna il quadro delle aziende pubbliche del Broletto, indicando le linee di indirizzo per il futuro come previsto dalla normativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.