Codogno, rogo in un’azienda: individuato il responsabile

Codogno, rogo in un’azienda: individuato il responsabile

Individuato il responsabile dell’incendio scoppiato nella notte tra giovedì e venerdi alla Ciet, azienda specializzata in impianti elettrici che ha sede alla Mirandolina di Codogno. Si tratta di un 33enne che ha inavvertitamente gettato un mozzicone di sigaretta tra i bancali che hanno preso fuoco. L’ipotesi di autocombustione era stata subito esclusa e gli inquiranti avevano subito puntato sulla pista dolosa. Accorsi immediatamente sul posto i vigili del fuoco di Casalpusterlengo e Lodi hanno scoperto che a bruciare erano legno e plastica accatastati sul retro del capannone Ciet. Sulle cause del rogo sono al lavoro i carabinieri di Codogno. Sul posto anche gli uomini del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia di Milano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.