Saccheggiano ogni giorno il «Cittadino»

Saccheggiano ogni giorno il «Cittadino»

«Il Cittadino»

Da qualche tempo a questa parte gli articoli del «Cittadino» vengono tranquillamente saccheggiati da svariati personaggi e fatti circolare sul web, senza citare che sono stati prelevati dal nostro giornale. I giornalisti del «Cittadino» ogni giorno, con un grande impegno, realizzano il quotidiano del Lodigiano. Lo fanno da 28 anni, chiedendo una cosa sola ai lettori: di acquistarci nelle edicole. Attraverso quel denaro vengono assicurati gli stipendi non solo ai giornalisti del «Cittadino», ma vengono coperte le spese della redazione, si paga la tipografia, si assicura il dovuto a chi trasporta le copie del giornale nelle edicole e viene riconosciuto il dovuto agli edicolanti. Ma a qualcuno tutto ciò non interessa.

Ci rivolgiamo ai nostri lettori. Chi saccheggia intere pagine del nostro giornale (peraltro senza averci mai chiesto il permesso di farlo) e le diffonde gratis attraverso i propri siti Internet fa bella figura e sconsiglia i lettori ad andare a comprare il giornale nelle edicole.

Vi sembra giusto che quanti lavorano per «Il Cittadino» (giornalisti, tipografi, stampatori, edicolanti, ecc.) debbano farlo gratuitamente? Più le notizie vengono diffuse gratis, meno copie si vendono nelle edicole. Riteniamo che chi lavora con impegno nel confezionare ogni giorno «Il Cittadino» debba ricevere un giusto riconoscimento. Per noi è costituito dallo stipendio, che ci arriva dalle copie vendute.

Se il nostro lavoro è vanificato da chi preleva illegalmente le nostre notizie e le regala a tutti sul web... lasciamo ai lettori del «Cittadino» tirare le doverose considerazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.