Lodi Vecchio, 58enne salvato dal defibrillatore dei vigili

Lodi Vecchio, 58enne salvato dal defibrillatore dei vigili

Salvato dal defibrillatore dei vigili urbani a Lodi Vecchio. Venerdì scorso un 58enne residente in città ha accusato un malore in azienda e il 118, in attesa di intervenire con un proprio mezzo, ha allertato la polizia locale affinché si recasse sul posto con il dispositivo “salvavita” mobile in dotazione. L’intervento, il primo con il defibrillatore in questione, è stato provvidenziale perché ha consentito di ripristinare il battito dell’uomo ora ricoverano in prognosi riservata al Policlinico San Donato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.