Borghetto, spacciatore in fuga si tuffa nel Lambro: arrestato

Borghetto, spacciatore in fuga si tuffa nel Lambro: arrestato

Spacciatore in fuga si tuffa nel Lambro ma viene arrestato dai carabinieri di Borghetto: l’uomo, un 33enne marocchino, è stato individuato nei campi di Villanova e ha cercato subito di sottrarsi all’arresto correndo per 4 chilometri nei campi di mais. Poi, vistosi ormai braccato, ha attraversato a nuoto prima un canale e successivamente il Lambro cercando riparo fra la fitta vegetazione sulla sponda opposta del corso d’acqua.

I carabinieri non hanno però mollato la presa riuscendo ad acciuffare lo straniero in prossimità della Cascina Molina di Graffignana, dove aveva trovato rifugio tra la fitta vegetazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.