Assalto nella notte, saccheggiato benzinaio a Codogno

Assalto nella notte, saccheggiato benzinaio a Codogno

Assalto al distributore Tamoil di via Leonardo da Vinci a Codogno: dalle 2.15 alle 4 di notte, poco meno di due ore è il tempo servito ai ladri per ripulire le banconote del self service e andarsene con 1500 euro, l’incasso dalla chiusura venerdì alle 18 fino all’orario in cui i ladri entrano in azione. Le telecamere di videosorveglianza della stazione di servizio riprendono tutto, un uomo con indosso un passamontagna che si occupa del “lavoro sporco” e un complice, probabilmente una donna, che tiene d’occhio la strada e avvisa l’altro appena vede arrivare una macchina. Così mentre questa fa da palo, il complice forza l’accettatore delle banconote con un piede di porco e utilizzando un fil di ferro ma potrebbe anche essere un tubo con attaccato del biadesivo, “pesca” i biglietti da 10, 20 e 50 euro dentro la colonnina, ripulendola da cima a fondo. Sabato mattina a scoprire il furto è stata la titolare del distributore, e sotto shock ha avvisato immediatamente il marito che si è precipitato sul posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.