Hockey, in attesa della Supercoppa l’Amatori fa gol fuori pista

Hockey, in attesa della Supercoppa l’Amatori fa gol fuori pista

Continua il tour dei trofei dello scudetto e della Coppa Italia: confermato il connubio tra la società giallorossa e Jungheinrich Italia

Si avvicina il primo impegno ufficiale della stagione per l’Amatori, la Supercoppa Italiana che verrà assegnata in sfida di andata e ritorno con il Forte dei Marmi (andata domenica in Toscana, ritorno sette giorni dopo a Lodi), e la squadra di Bresciani affina i dettagli per farsi trovare pronta alla sfida con la corazzata rossoblu. Intanto anche la società continua il suo percorso di consolidamento prolungando il rapporto con Jungheinrich Italia Srl, un connubio che ha caratterizzato il ciclo d’oro dei grandi successi ottenuti in questi anni dal club giallorosso. La volontà di collaborazione tra la società sportiva campione d’Italia di hockey su pista e la divisione nazionale dell’impresa tedesca primaria operatrice a livello globale nel settore della fornitura di soluzioni di intralogistica è stata ribadita oggi, nel corso di un cordiale incontro svoltosi presso la sede della filiale di Milano di Jungheinrich, a Trezzano sul Naviglio. Accolti dal direttore della filiale, Giovanni Grandi, e dai responsabili commerciali Stefano Bosi, Alessandro Caliendo e Andrea Pagliaro, il presidente di Amatori Wasken Lodi, Gianni Blanchetti, e il responsabile affari legali e relazioni istituzionali Claudio Gazzola hanno presentato i trofei conquistati nella memorabile stagione 2020/2021 (con la storica accoppiata Coppa Italia/Scudetto) e fatto dono di un esemplare personalizzato della maglia ufficiale 2021/2022, con i due emblemi tricolori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA