Covid, il bollettino del 5 agosto: 122 contagi nel Lodigiano, 1.234 nel Milanese, 4.692 in Lombardia, 38.219 in Italia

Calano ancora i tassi di positività ma i morti dal febbraio 2020 salgono a 41.708 in Lombardia e a 172.904 in Italia

Covid, il bollettino del 5 agosto: 122 contagi nel Lodigiano, 1.234 nel Milanese, 4.692 in Lombardia, 38.219 in Italia

Scende a 1.210 il totale dei ricoverati con sintomi da Covid-19 negli ospedali lombardi, 84 in meno in un giorno. Il bollettino di oggi della Regione non segna invece una diminuzione dei positivi nelle terapie intensive, che restano 36, al netto di dimissioni e nuovi ingressi per aggravamento, mentre si conferma la fase discendente del tasso di positività, che in regione è sceso al 14,9 per cento, con 4.692 nuove diagnosi su un totale di 31.289 tamponi eseguiti. Quarantaquattro in 24 ore i morti positivi, 41.708 dal 20 febbraio 2020.

I nuovi casi per provincia: Milano: 1.234 di cui 438 a Milano città; Bergamo: 523; Brescia: 728; Como: 281; Cremona: 239; Lecco: 125; Lodi: 122 ; Mantova: 243; Monza e Brianza: 304; Pavia: 312; Sondrio: 92; Varese: 376.

A livello nazionale, diminuiscono di altri 28.115 gli attuali positivi, che sono 1.147.179, i nuovi casi sono 38.219 su 223.852 tamponi eseguiti, per una percentuale di positività del 17,07 per cento, che conferma la tendenza al calo della circolazione del nuovo coronavirus. I morti nelle ultime 24 ore sono stati 175, alcuni risalenti a diversi giorni fa, mentre dall’inizio della pandemia il dato ufficiale per il Paese sale a 172.904.

© RIPRODUZIONE RISERVATA