SOMAGLIA/IN AGGIORNAMENTO Rave party alla ex conceria Palladio: sono circa 500 i giovani arrivati nella Bassa Lodigiana. Il punto della situazione

Musica ad alto volume all’interno della fabbrica dismessa

SOMAGLIA/IN AGGIORNAMENTO Rave party alla ex conceria Palladio: sono circa 500 i giovani arrivati nella Bassa Lodigiana. Il punto della situazione
L’area del rave party a Somaglia

AGGIORNAMENTO Sono circa 500 i partecipanti al rave party all’ex conceria Palladio di Somaglia. Il via alla festa abusiva all’interno del sito dimesso, a pochi passi dalla via Emilia, è iniziato nella notte tra sabato e domenica quando in centinaia con auto, caravan e furgoni hanno raggiunto l’area individuata per il rave. Sul posto polizia, carabinieri e finanza, con tutti gli ingressi chiuso evitando così che nuovo partecipanti possano accedere all’ex Palladio. In tanti hanno lasciato l’area già al mattino.

Ore 8. Musica ad altissimo volume per tutta la notte e almeno un centinaio tra automobili e caravan in arrivo dalla serata di ieri da più parti della Lombardia. Rave party in corso a Somaglia. Ad essere occupati gli ex stabili della conceria Palladio, chiusa ormai da quasi un ventennio e poco distante dalla Via Emilia. Sul posto sono presenti carabinieri e polizia per presidiare l’area e cercare di scongiurare per quanto possibile nuovi arrivi. Da quanto si apprende si è evitato un intervento diretto per bloccare la festa abusiva in un luogo di proprietà privata. Alla proprietà il compito di sporgere denuncia per violazione di proprietà privata e alle forze dell’ordine quello di identificare e perseguire penalmente gli organizzatori.

Il servizio completo sul Cittadino in edicola lunedì 26 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA