VILLANOVA Trasforma il cortile di casa in una maxi discarica, scatta la denuncia
Le immagini della discarica dall’elicottero dei carabinieri

VILLANOVA Trasforma il cortile di casa in una maxi discarica, scatta la denuncia

La Forestale scopre all’interno della proprietà le carcasse di 25 auto, rifiuti speciali e la chiglia di un’imbarcazione

In un cortile una maxi discarica a cielo aperto di auto e rifiuti speciali. È scattata la denuncia a Villanova del Sillaro da parte della Forestale di Lodi nei confronti di un uomo che nella sua proprietà aveva dato vita ad un deposito ormai incontrollato. In tutto sono 25 le auto mimetizzatesi in alcuni casi con la vegetazione. Mezzi che non erano stati bonificati e quindi particolarmente pericolosi per l’ambiente. A ciò si aggiungono i rifiuti speciali e anche la chiglia di una imbarcazione. Tutta l’area è stata posta sotto sequestro e verrà sottoposta ad analisi ed accertamenti per verificare che i terreni non siano inquinati. Le indagini, dirette dalla Procura della Repubblica di Lodi, hanno visto il supporto anche dal 2° Nucleo Elicotteri dei carabinieri di Orio al Serio che ha sorvolato la zona effettuando riprese ed individuando l’area di scarico abusivo, fornendo così un valido e fondamentale supporto all’attività.


© RIPRODUZIONE RISERVATA