Turismo lodigiano, scatta un progetto di valorizzazione

Turismo lodigiano, scatta un progetto di valorizzazione

Il piano realizzato da Explora e finanziato dalla Camera di Commercio in quattro anni

Il progetto di valorizzazione dell’attrattività turistica del Lodigiano - sviluppato e realizzato da Explora e finanziato dalla Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi a valere sulla programmazione per gli anni dal 2018 al 2022 - entra nel vivo con l’avvio delle prime azioni di comunicazione e promozione del territorio.

L’iniziativa si basa sull’idea di costruire un nuovo rapporto di collaborazione fra le istituzioni e gli stakeholder territoriali, che permetta per la prima volta di realizzare un piano integrato di promozione e comunicazione per la valorizzazione del sistema agroalimentare, del patrimonio artistico-culturale e naturalistico del Lodigiano.

I fattori premianti che verranno messi a sistema e sui quali si farà leva sono: la vocazione agroalimentare del territorio; l’esistenza di manifestazioni storiche - quali, con riferimento agli eventi autunnali, la Fiera di Codogno, le Forme del Gusto, la Rassegna Gastronomica del Lodigiano - che possono costituire un reale elemento di attrattività e dunque generare significativi flussi turistici; la presenza di un patrimonio artistico e culturale con realtà di valore, sebbene ancora troppo poco conosciute; la vicinanza all’area metropolitana di Milano, un potenziale bacino di utenza strategico per una destinazione che aspira a posizionarsi come meta ideale per un fuori porta slow.

Explora metterà in campo strumenti e attività in grado di rispondere al posizionamento strategico del territorio: definizione di una nuova brand identity di destinazione, realizzazione del nuovo sito turistico territoriale basato sull’Ecosistema Digitale Turistico (EDT) di inLombardia e un piano di comunicazione che punterà sulle manifestazioni locali come driver di attrattività turistica: gli appuntamenti lodigiani saranno protagonisti sui treni di Trenord, sulla stampa, sulla TV locale e sul web. Il primo appuntamento è quello relativo alla nuova edizione de “Le Forme del Gusto”, in calendario a Lodi dal 28 al 30 settembre.

“Le attività che Explora, su mandato della Camera di commercio e per tramite della Consulta del Lodigiano, metterà in campo nei prossimi mesi rappresentano un indubbio salto di qualità nella promozione del nostro territorio - ha dichiarato Vincenzo Mamoli, membro di Giunta della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi e Presidente della Consulta del Lodigiano. Le azioni si indirizzeranno in primis a coinvolgere ed attrarre a Lodi l’ampio bacino costituito da Milano, che per il Lodigiano rappresenta il primo partner strategico”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA