«Siamo idraulici»: entrano in casa di un’anziana di San Giuliano con la fiamma ossidrica e le svuotano la cassaforte
Una cassaforte sventrata (Foto by Archivio)

«Siamo idraulici»: entrano in casa di un’anziana di San Giuliano con la fiamma ossidrica e le svuotano la cassaforte

Ritornano alla grande i furti in casa nel Lodigiano e nel Sudmilano

Si spacciano per idraulici e “ripuliscono” l’appartamento di un’anziana. È successo nei giorni scorsi a San Giuliano e purtroppo non si tratta dell’unico episodio di truffa registrato. Secondo quanto ricostruito, l’ultimo colpo è stato eseguito da almeno due uomini. Con la scusa della necessità di eseguire lavori nelle abitazioni, i professionisti dell’imbroglio sono riusciti ad entrare nell’abitazione di una donna. E mentre uno è riuscito a distrarre la signora e a condurla in una stanza il complice ha rovistato nella camera da letto. Secondo quanto raccontato, sarebbe addirittura riuscito ad aprire una cassetta di sicurezza con la fiamma ossidrica, senza che i rumori e l’odore destasse preoccupazione. Normali inconvenienti dovuti ai lavori da svolgere sulle tubazioni, ha spiegato l’operaio alla vittima che ha potuto accorgersi di essere stata derubata solo quando i finti idraulici se ne sono andati con i gioielli di famiglia e a casa sono arrivati i parenti. È bastato uno sguardo alla camera da letto ed è stato subito chiaro quello che era successo. Nel Sudmilano, anche se a quanto pare in altre occasioni sono stati utilizzati espedienti diversi, si sono verificati molteplici tentativi di truffa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA