Il virus non ferma il sogno di tre giovani sorelle di Melegnano

Il virus non ferma il sogno di tre giovani sorelle di Melegnano

Le coraggiose ragazze sfidano la crisi e inaugurano la loro boutique in via Dezza

«Nonostante l’emergenza coronavirus, non ci siamo date per vinte, finalmente abbiamo coronato il nostro sogno». Le tre giovani sorelle di Melegnano Lucia, Maria e Francesca Falco raccontano così l’apertura del negozio di abbigliamento “My shop” nel cuore del quartiere Borgo, la cui inaugurazione è avvenuta sabato mattina negli spazi di via Dezza per oltre un secolo occupati dalla storica boutique Bertolazzi. «Con papà Sabino che gira per i tradizionali mercati dell’intero territorio, già da tempo la nostra famiglia è attiva nel settore dell’abbigliamento - affermano la 27enne Lucia, la 19enne Francesca e la 30enne Maria -. È nata così l’idea di aprire anche un’attività a Melegnano, il nostro sarà un negozio rivolto soprattutto alle ragazze e alle giovani donne, che qui da noi potranno trovare tutti i capi all’ultima moda». Con l’emergenza Covid che ha messo in crisi anche il settore del commercio, quella delle sorelle Falco si prospetta come una vera e propria scommessa, ma le tre giovani di Melegnano non sembrano per nulla spaventate. «È un progetto che coltiviamo da tempo, adesso è arrivato il momento di realizzarlo - tagliano corto Lucia, Francesca e Maria -: vogliamo metterci in gioco anche per rilanciare i piccoli negozi di vicinato, che da sempre costituiscono un punto di riferimento per la nostra Melegnano. Sappiamo che il periodo non è sicuramente dei migliori, siamo pronte a rimboccarci le maniche per affrontare la sfida con ancora maggiore tenacia e determinazione: sin da quando giovanissime abbiamo intrapreso l’attività con papà Sabino, abbiamo sempre desiderato aprire un negozio tutto nostro proprio a Melegnano - ribadiscono le tre ragazze in conclusione -. Quello al via in questi giorni rappresenta insomma un sogno che si avvera, non possiamo certo lasciarci fermare dal coronavirus, che pure ha colpito tanto duramente anche la realtà cittadina». Sempre in via Dezza nei prossimi giorni aprirà anche il laboratorio-pasticceria gestito dalla 25enne maga dei dolci Elisa Sommariva che, dopo aver già maturato una vasta esperienza nel settore nonostante la giovane età, ha deciso di avviare un’attività tutta sua in pieno centro città. Anche in un periodo tanto difficile, Melegnano si conferma insomma una realtà dinamica e vitale, nella quale a giocare un ruolo di primo piano è soprattutto il commercio, da sempre la forza trainante dell’economia locale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA