Scuola, stop agli ingressi differenziati per le superiori
Giovani pendolari al terminal bus di Lodi

Scuola, stop agli ingressi differenziati per le superiori

Le decisioni sul trasporto pubblico locale, previsti rincari per i biglietti dei bus

Da settembre si tornerà al regime pre-covid per le scuole superiori del Lodigiano e del Sudmilano: ingresso e uscita unica per tutti gli studenti e orario scolastico modulato sulle lezioni in presenza con orari allineati per tutti gli studenti. Il trasporto pubblico locale sta definendo linee e corse su questa indicazione, mentre sono ancora da definire le tariffe. L’indicazione emersa ieri all’assemblea dei soci dell’Agenzia del Trasporto Pubblico Locale del bacino della Città Metropolitana di Milano, Monza e Brianza, Lodi e Pavia è stata quella di applicare incrementi tariffari differenziali, «che salvaguardino i titoli in abbonamento utilizzati dall’utenza sistematica per gli spostamenti per motivi di scuola e lavoro». L’aumento dovrebbe interessare i biglietti singoli, e non gli abbonamenti.

Leggi l'approfondimento sul Cittadino in edicola, o in digitale https://edicoladigitale.ilcittadino.it/ilcittadino/pageflip/swipe/lodi/20220804lodi#/2/


© RIPRODUZIONE RISERVATA