Sant’Angelo, arrestato dopo un folle inseguimento in auto
Un posto di blocco della polizia

Sant’Angelo, arrestato dopo un folle inseguimento in auto

Un 33enne fermato dalla polizia nel Pavese con la targa coperta dallo scotch

Aveva la patente revocata e circolava con la targa dell’auto mascherata con del nastro adesivo: un 33 enne residente a Sant’Angelo lo scorso fine settimana ha cercato di sottrarsi al controllo della polizia forzando un posto di blocco sulla provinciale Vigentina, nel Pavese, e dopo un inseguimento con speronamenti, sensi unici violato e manovre azzardate, ha perso il controllo ed è uscito di strada. Alla fine è stato arrestato. (ha collaborato Nicola Agosti)

Leggi l’approfondimento sul Cittadino in edicola domani 5 agosto


© RIPRODUZIONE RISERVATA